stagione 2015

Stagione 2015

 

La stagione 2015 dell'Ensemble Cento Rami è stata caratterizzata da una serie di concerti in Basilicata, frutto del progetto “La nostra musica colta”, ideato dall’Associazione culturale Cento Rami.

 

Sono state proposte due tipologie di concerto.

La prima, svolta dall'ensemble storico e fondatore dell’Associazione, ha adottato la formula della lezione-concerto che ha consentito agli ascoltatori, anche grazie all'ausilio di un narratore, di conoscere le dinamiche storiche e compositive dei brani proposti. Alcuni di questi concerti si sono svolti nelle scuole e in una comunità di recupero.

La seconda ha proposto brani scritti sia da compositori del passato che da due giovani compositori contemporanei, Matteo Gualandi ed Emanuele Savagnone che hanno scritto brani ad hoc per l'occasione e che sono stati eseguiti in prima assoluta.

 

 

Nella stagione concertistica 2015 sono state eseguite tre produzioni.

 

PRIMA PRODUZIONE

W.A. Mozart, Quintetto K581 (I movimento)

E. Savagnone, Canto di Colma (ispirato ai canti di Ossian di J. Macpherson)

L.van Beethoven, Settimino in Mib Magg. Op. 20

 

SECONDA PRODUZIONE

W.A. Mozart, Quintetto K581

M. Gualandi, Levante I per clarinetto e quartetto d’archi

F. Schubert, Forellen-quintet (La trota) Op.114 D667

 

TERZA PRODUZIONE

“Memoria Corta”, su testo inedito di Giuseppe D’Amico

Un viaggio nel tempo alla scoperta delle varie tappe della musica occidentale a partire dalle melodie di trovatori e trovieri, alla musica del Medioevo, fino alla melodia accompagnata, tipica dell’epoca rinascimentale. Si è poi giunti al Barocco italiano ed europeo per scoprire come la musica ha iniziato ad evolversi e ha iniziato a diffondersi il concetto di tonalità.

Sono state, poi, eseguite celebri arie d'opera italiana, l’intrattenimento più diffuso ed apprezzato nel periodo in cui non esistevano il cinema e la televisione, e melodie del classicismo viennese, fino a giungere al nostro secolo, in cui la musica prende diverse strade tra cui la musica da film e la word music.

 

Esecutori Ensemble da camera 2015

 

Erminia Nigro – clarinetto

 

Giovanni Benito Catenacci - clarinetto

Ernesto Gilio - fagotto

Giovanni Battista Ruta - corno

Roberta Lioy - violino

Sara Signa – violino

 

Domenico Di Nella - violino

David Hernandez Alonso - viola

Giuseppe Benedetto - viola

Gabriele Cecchetti - violoncello

Chiara Maglia - violoncello

Giuseppe D’Amico - contrabbasso

Marianna Tongiorgi – pianoforte

 

Giuseppe Pace - pianoforte

 

© 2016 Cento Rami Associazione culturale | Official Website, all rights reserved