stagione 2016

Stagione 2016

La stagione 2016 dell’ensemble Cento Rami, svolta all’interno del progetto “La nostra musica colta” ha visto il confronto tra brani della prima scuola viennese (Mozart, Dittersdorf, Schubert, Brahms) e la seconda (Schoenberg, Berg e Webern), affiancati a brani contemporanei scritti appositamente per l'ensemble, da quattro compositori italiani, Alberto Napolitano, Daniele Corsi, Emanuele Savagnone e Matteo Gualandi, ispirati a versi e/o testi di celebri poeti e scrittori lucani o che hanno scritto sulla Lucania quali Michele Parrella, Rocco Scotellaro, Carlo Levi ed Amelia Rosselli. L’Ensemble, ha proposto inoltre, un adattamento dell'Intermezzo Livietta e Tracollo di G. Pergolesi a cura di Domenico Di Nella, e delle lezioni - concerto ispirate alle lezioni tenute da Leonard Bernstein adatti ad un pubblico di tutte le età. Per i concerti svolto a Matera ed a Città del Messico presso l'Istituto Italiano di Cultura è stato eseguito un programma interamente contemporaneo.

L'ensemble Cento Rami per la stagione 2016 ha svolto sei produzioni:

 

Produzione 1

W. A. Mozart Quintetto k452 in Mib Maggiore per pianoforte e fiati

F. Schubert Sonata in la min per Arpeggione e pianoforte

A. Schoenberg Sechs Kleine Klavierstucke op. 19 per pianoforte

A. Napolitano "Ritornare" sulla poesia “Laurenzana” di Michele Parrella ( per oboe, clarinetto, fagotto, corno, contrabbasso e pianoforte) * prima assoluta il 27/08/2016

 

Produzione 2

Adattamento dell'Intermezzo Livietta e Tracollo di G. Pergolesi per violino, due clarinetti, contrabbasso, clavicembalo e due voci (soprano e baritono) a cura di Domenico Di Nella.

 

Produzione 3

C. M. von Dittersdorf Concerto n.2 in Mi Magg. per contrabbasso e pianoforte

J. Brahms Trio op.114 in la min. per clarinetto, violoncello e pianoforte

A. Berg 4 stucke op. 5 per clarinetto e pianoforte

D. Corsi "Sulle Montagne Brune" sulla poesia “Tutt’intorno le montagne brune” di Rocco Scotellaro(per clarinetto, violoncello, contrabbasso e pianoforte).

*prima assoluta il 15/10/2016

 

Produzione 4

Lezione - concerto ispirata alle lezioni-concerto che Leonard Bernstein realizzò per la Columbia Broadcasting Corporation con la New York Philarmonic Orchestra tra il 1958 e il 1972 e che sono racchiusi nel libro "Giocare con la musica", nei quali Bernstain spiega al pubblico con semplici parole e piccoli estratti musicali, vari aspetti e significati della musica. ( due clarinetti, contrabbasso e attrice).

La nostra lezione concerto ha tratto spunto dalla prima lezione concerto di Leonard Bernstein realizzata il 18 gennaio 1958 “Che cosa significa la musica”.

L’argomento portante di questa lezione, è che la musica esprime ciò che ognuno di noi vuole, essendo la lingua dei sentimenti, può generare diverse sensazioni, a seconda dell’ascoltatore. Siamo poi passati a spiegare vari aspetti della musica. "Che cosa significa la musica?"

 

Produzione 5

C. M. von Dittersdorf Concerto n.2 in Mi Magg. per contrabbasso e quartetto d'archi

W. A. Mozart quintetto K581 per clarinetto e quartetto d'archi

A. Webern 5 pezzi op. 5 per quartetto d'archi

E. Savagnone "Buia Pietra" immagini da Cristo si è fermato a Eboli su testo di Carlo Levi (per clarinetto e contrabbasso) *prima assoluta 29/10/2016

Produzione 6 - Concerto Contemporaneo:

P. Hindemith Musikalisches Blumengartlein und Leyptziger Allerley per clarinetto e contrabbasso

J. F. Zbinden Hommage a Bach per contrabbasso solo

V. Bucchi Concerto per Clarinetto Solo

E. Savagnone "Buia Pietra" su testo di Carlo Levi (per clarinetto e contrabbasso)

M. Gualandi "Pelle Splendida" sulla poesia “Cantilena” di Amelia Rosselli

*prima assoluta il 06/11/2016

 

Esecutori Ensemble 2016

Maria Cristina Ciampi - Soprano

Gianni Marino - Baritono

Marco Spada - Oboe

Erminia Nigro - Clarinetto

Giovanni Benito Catenacci - Clarinetto e Clarinetto Basso

Annachiara Griesi - Clarinetto

Tiziana Malagnini - Corno

Simone Tirotta - Fagotto

Domenico Di Nella - Violino

Roberta Lioy - Violino

Sara Signa - Violino

David Hernandez Alonso - Viola

Gabriele Cecchetti – Violoncello

Chiara Maglia - Violoncello

Giuseppe D’Amico - Contrabbasso

Giuseppe Pace - Pianoforte

Giovanni Antonio Strangio - Pianoforte

 

 

 

 

© 2016 Cento Rami Associazione culturale | Official Website, all rights reserved